Riabilitazione e rieducazione del reo: presentata istanza a nome del MeetUp “5 Stelle Latina in Movimento”

I

12696839_10206714210268031_2013635641_o
Il testo della richiesta presentata al Commissario Barbato (attuazione del decreto 8 giugno 2015 n. 88)

l gruppo MeetUp “5 Stelle Latina in Movimento”, da sempre sensibile alle delicate problematiche riguardanti la riabilitazione sociale del reo, il suo reinserimento nella comunità e il necessario allontanamento da eventuali ambienti devianti e malsani, preso atto della mancata attuazione dei principi sanciti dall’articolo 27 della nostra Costituzione, in data 11 febbraio 2016 ha depositato e protocollato istanza presso la Segreteria del Commissario Straordinario Giacomo Barbato, al fine di richiedere un maggiore impegno delle Istituzioni verso un’effettiva riabilitazione e rieducazione del reo, aprendo maggiormente alla possibilità di impegnarsi in lavori di pubblica utilità che possano, oltre che assolvere a una funzione riabilitativa e reintegrativa, offrire la possibilità al reo di apprendere un mestiere e comunque rendersi utile in senso propositivo per la comunità tutta. Considerando che a Latina le infrastrutture, il verde pubblico, i siti di interesse culturale versano in condizioni di degrado, tali attività gratuite e volontarie potrebbero contribuire a recuperare parzialmente il decoro degli spazi pubblici senza gravare sul bilancio comunale.12696688_10206714213908122_373716111_o

Contestualmente è stata presentata istanza affinché il Commissario Straordinario Barbato riceva al più presto una delegazione del gruppo “5 Stelle Latina in Movimento” al fine di discutere di tale rilevante problema sociale e di altre questioni di non minore importanza (tra cui in primis quella relativa alla scarsa valorizzazione delle biblioteche di quartiere e dei borghi di Latina).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *